Slider

SOS MEDITERRANEE ITALIA

Chi siamo?

 

SOS MEDITERRANEE è un’organizzazione umanitaria europea interamente finanziata dalla popolazione solidale a livello globale e dall’appoggio della società civile. Con l’Aquarius e poi con la Ocean Viking, SOS MEDITERRANEE ha portato al sicuro più di 31.000 uomini donne e bambini in pericolo nel Mediterraneo grazie al sostegno di migliaia di cittadini europei.

Sguardo sul Mediterraneo

Una pubblicazione di SOS MEDITERRANEE che intende far luce sugli eventi che si sono verificati nel Mediterraneo centrale.

«Sguardo sul Mediterraneo» non è inteso come un aggiornamento esaustivo, ma si propone di trattare, ogni due settimane, le questioni relative alla ricerca e soccorso che si verificano nell’area in cui operiamo dal 2016, sulla base di rapporti di diverse ONG, organizzazioni internazionali e articoli dalla stampa internazionale.

 

SalvaMenti

Fermi, bloccati, tutti a casa. Per combattere l’epidemia di COVID-19 è fondamentale restare a casa. L’Italia intera in quarantena…siamo tutti sulla stessa barca! Non per questo bisogna lasciarsi sopraffare. Abbiamo deciso di mettere a frutto questa pausa forzata per approfondire dei temi che sono a noi cari: fa bene al cuore, fa bene alla mente. D’altronde, parte fondamentale della nostra missione è testimoniare. Durante questo periodo strano lo faremo anche proponendovi delle storie, dei contenuti, che ci piacciono molto e che raccontano il soccorso in mare e la migrazione secondo un punto di vista diverso. Sit back and enjoy…

Social wall

📢✏️ SOS QUOTES ✏️📢

Non tutte le persone che soccorriamo sono migranti, non tutte sono rifugiati. Tutte, indistintamente, hanno il diritto a non morire in mare perché, come ha ricordato oggi Papa Francesco, non si tratta di numeri ma di persone!

Se anche tu credi che tutti abbiano diritto al soccorso in mare, sostienici cliccando qui 👉 dona.sosmediterranee.it/insiemesalviamovite
... Leggi oltreWeniger sehen

Visualizza su Fb

Ieri, presentando il Patto UE sulle migrazioni, la Commissione ha riconosciuto il dovere legale e morale di salvare in mare, la necessità di un sistema di sbarco coordinato e di non criminalizzazione delle navi delle ONG.

Questo discorso deve trasformarsi in azioni concrete e immediate:

- Porre fine non solo alla criminalizzazione ma anche alle vessazioni amministrative nei confronti delle navi delle ONG

- Ripristinare un sistema di sbarco coordinato a sostegno degli Stati costieri

- Mettere fine al sostegno dell'UE ai respingimenti forzati in Libia, che non è un Porto sicuro, attraverso il finanziamento della Guardia Costiera libica
... Leggi oltreWeniger sehen

Visualizza su Fb

Valeria Taurino, direttrice generale di SOS MEDITERRANEE Italia, si rivolge a tutti noi con un appello: sosteniamo SOS MEDITERRANEE, liberiamo la #OceanViking.
La nostra nave è ancora ferma a Porto Empedocle per un atto amministrativo dalle motivazioni politiche. Fermando le navi della società civile si spengono gli occhi dei testimoni nel #mediterraneocentrale. Centinaia di persone sono state respinte verso la Libia e decine sono morte, solo nell'ultimo mese. Insieme possiamo impedirlo.
Nessuno deve morire in mare!
#naveambulanza #tuttisoccorritori #TogetherForRescue

Scopri come sostenere SOS MEDITERRANEE su www.sosmediterranee.it
... Leggi oltreWeniger sehen

Visualizza su Fb