[COMUNICATO] « Tutti soccorritori » : SOS MEDITERRANEE lancia una campagna di mobilitazione cittadina Europea.

[COMUNICATO] « Tutti soccorritori » : SOS MEDITERRANEE lancia una campagna di mobilitazione cittadina Europea.

Milano, 5 marzo 2020 – In occasione del 5° anniversario di SOS MEDITERRANEE, i cittadini europei che collaborano con l’associazione organizzeranno una serie di eventi durante tutto l’anno, nell’ambito di una campagna di mobilitazione cittadina denominata “Tutti soccorritori”. L’associazione è presente in Svizzera, Germania, Italia e Francia, e prevede di organizzare incontri in ogni paese.

L’obiettivo della campagna “Tutti soccorritori” è quello di incontrare i cittadini che si rifiutano di accettare la tragedia umana nel Mediterraneo centrale e che desiderano agire, offrendo loro l’opportunità di impegnarsi a fianco di SOS MEDITERRANEE, un’associazione civile europea per il soccorso in mare.

Affinché i cittadini svizzeri, tedeschi, francesi e italiani possano essere facilmente informati sugli eventi che saranno organizzati nei rispettivi Paesi, SOS MEDITERRANEE lancia oggi un nuovo sito web, www.tuttisoccorritori.org, disponibile in tre lingue (francese, tedesco e italiano).

“Negli ultimi 5 anni, è stata la forza dell’impegno cittadino che ha permesso a SOS MEDITERRANEE di salvare, prima con l’Aquarius, poi con l’Ocean Viking, più di 31.000 vite in mare. Indiscutibilmente, la mobilitazione cittadina a terra permette di salvare vite in mare” spiega Sophie Beau, vicepresidentessa della rete europea di SOS MEDITERRANEE, “Siamo tutti soccorritori!”.

In Italia, i cittadini potranno incontrare membri si SOS MEDITERRANEE a Maggio a Firenze (https://tuttisoccorritori.org/SOS-MEDITERRANEE-a-Florence?lang=it)

SOS MEDITERRANEE – Agiamo insieme per salvare vite in mare

Dal 2014, quasi 20.000 uomini, donne e bambini sono annegati nel Mediterraneo mentre tentavano di attraversare su imbarcazioni di fortuna. SOS MEDITERRANEE è un’associazione civile europea per il soccorso in mare composta da cittadini mobilitati per aiutare uomini, donne e bambini, in pericolo in mare, che fuggono da una situazione insopportabile. Dall’inizio delle sue operazioni nel febbraio 2016, SOS MEDITERRANEE ha salvato più di 30.000 persone con l’Aquarius e poi con l’Ocean Viking. Un quarto di loro erano minorenni. L’associazione ha sede in Francia, Germania, Italia e Svizzera. Ha ricevuto il Premio per la pace Houphouët-Boigny dell’UNESCO 2017.

#TuttiSoccorritori