SOS MEDITERRANEE tra i vincitori del Premio Areté 2017

SOS MEDITERRANEE tra i vincitori del Premio Areté 2017

“Dalla Nave Aquarius il racconto di un anno di attività dalla viva voce dei suoi fondatori e dello scrittore Daniel Pennac; i disegni dei migranti; l’arte che nasce dal dramma. Informazione ed emozione pura”.

Con queste motivazioni, SOS MEDITERRANEE Italia è il primo classificato nella sezione Comunicazione sociale della quattordicesima edizione del Premio Areté alla Comunicazione Responsabile, promosso da NuvolaVerde Onlus con Confindustria e Abi, in collaborazione con il Salone della Csr e dell’Innovazione Sociale.

Il premio è stato consegnato lo scorso 3 ottobre presso l’Università Bocconi. Alla cerimonia di premiazione ha partecipato Ferruccio Frigerio, socio fondatore di SOS MEDITERRANEE Italia che, nella Giornata nazionale in memoria delle vittime dell’immigrazione, ha dedicato il premio ai migranti che hanno perso la vita nel naufragio di Lampedusa del 3 ottobre 2013 e ai 15.696 uomini, donne e bambini che da quel giorno sono annegati mentre tentavano di attraversare il Mediterraneo per fuggire da guerre, miseria e persecuzioni.

Il Premio Areté è stato tra gli eventi principali della Maratona CSR , due giorni di diretta televisiva in streaming di Terzocanale Show con Reteconomy Sky e Ilsole24ore.com, L’Impresa/Gruppo 24 Ore e Askanews.
No Comments

Sorry, the comment form is closed at this time.