I sindaci di Palermo e Montpellier: liberare la Ocean Viking

I sindaci di Palermo e Montpellier: liberare la Ocean Viking

Il sindaco di Palermo Leoluca Orlando, insieme al primo cittadino di Montpellier, città gemellata con il capoluogo siciliano, Michael Delafosse, ha sottoscritto un appello per la liberazione della Ocean Viking, da fine luglio bloccata a Porto Empedocle, sottoposta a fermo amministrativo da parte delle autorità italiane.

Negli ultimi anni – scrivono nell’appello Orlando e Delafosse – le ONG di salvataggio civile in mare hanno soccorso decine di migliaia di uomini, donne e bambini in pericolo di morte imminente, colmando un vuoto lasciato dagli Stati europei nel Mediterraneo. Nuovi naufragi e nuove morti alle porte dell’Europa possono essere prevenuti, ciononostante ai soccorritori viene impedito di svolgere la loro missione vitale di salvataggio. E’ questo il prezzo da pagare per l’irresponsabilità e il fallimento degli Stati europei? In quanto sindaci, cittadini mediterranei ed europei, non possiamo accettarlo e denunciamo queste politiche deleterie“.

I due primi cittadini della città mediterranee invitano, inoltre, tutti i cittadini a firmare la petizione di SOSMEDITERRANEE che chiede alle autorità marittime italiane il rilascio della Ocean Viking, nave ambulanza.

La lettera integrale: Appello dei sindaci di Montpellier e di Palermo per la liberazione dell’Ocean Viking

No Comments

Sorry, the comment form is closed at this time.